Dal 1995 a fianco delle imprese lombarde

ACCORDI PER L’INNOVAZIONE: IL DECRETO IN FASE DI REGISTRAZIONE ALLA CORTE DEI CONTI

img article

Il nuovo bando del Ministero dello Sviluppo Economico dedicato agli Accordi per l’Innovazione è al giro di boa: è notizia di questi giorni, infatti, che il decreto attuativo si trovi alla Corte dei Conti per la registrazione.

La misura dedicata a progetti proposti dalle PMI, in forma singola o aggregata, riguarderà attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo di una o più tecnologie identificate dal programma  “Horizon 2020”.

I progetti di ricerca e sviluppo dovranno prevedere spese e costi ammissibili non inferiori a 5 milioni di euro e non superiori a 40 milioni di euro ed avere una durata non superiore a 36 mesi.

L’agevolazione consisterà in un contributo a fondo perduto minimo del 20% delle spese ammissibili e un finanziamento a tasso agevolato nel limite del 20% delle spese ammissibili.

 

Per informazioni sul bando Accordi per l’Innovazione clicca qui

Contattaci

I dati conferiti con la compilazione del presente modulo di richiesta informazioni saranno oggetto di trattamento cartaceo ed informatizzato. I suoi dati saranno utilizzati esclusivamente per dare risposta alle sue specifiche richieste. Titolare del trattamento è IBS S.R.L. con sede in via Via Flero, 46 - 25125 Brescia a cui rivolgersi per qualsiasi esercizio di diritto, quale la richiesta di origine, esistenza, blocco, non utilizzo dei suoi dati personali. I dati non saranno comunicati ne diffusi a soggetti terzi

captcha
Ricarica