Dal 1995 a fianco delle imprese lombarde

MAXI-CESSIONE NPL: LA STERILIZZAZIONE AUTOMATICA DEGLI EFFETTI CONTABILI E’ DIETRO L’ANGOLO

img article

Buone nuove dal Parlamento europeo che ipotizza, nelle bozze della nuova direttiva bancaria in circolazione da qualche giorno, la sterilizzazione in automatico degli effetti contabili nei bilanci bancari della maxi cessioni dei crediti deteriorati.

Il tema non e' di secondaria importanza perché le grandi manovre di vendita a sconto di Npl vanno a incidere sulla serie storica della loss given default (LGD), la stima di perdita in caso di insolvenza del debitore, e costringono le banche a dotarsi di ulteriore capitale di vigilanza.

La bozza, che reca la firma del tedesco Peter Simon, prevede che una banca possa escludere le grandi cessioni di Npl dalle stime LGD, avvisando l'autorità competente (cha avrà solo 5 giorni di tempo in caso si voglia opporre) su portata, composizione e tempi della vendita.

In questo modo la cessione degli Npl, che da qualche tempo appare frenata, potrebbe ricevere uno scossone in grado di mettere nelle giuste condizioni le banche dell’eurozona, a partire da quelle italiane chiamate a gestire uno stock di deteriorati di circa 77 miliardi di euro, al fine di sancire la diminuzione della rischiosità del sistema bancario e dare al mercato un ulteriore segnale di miglioramento.

Contattaci

I dati conferiti con la compilazione del presente modulo di richiesta informazioni saranno oggetto di trattamento cartaceo ed informatizzato. I suoi dati saranno utilizzati esclusivamente per dare risposta alle sue specifiche richieste. Titolare del trattamento è IBS S.R.L. con sede in via Via Flero, 46 - 25125 Brescia a cui rivolgersi per qualsiasi esercizio di diritto, quale la richiesta di origine, esistenza, blocco, non utilizzo dei suoi dati personali. I dati non saranno comunicati ne diffusi a soggetti terzi

captcha
Ricarica